Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Elio Borgonovi

Libri dell'autore

Commento all’articolo "Senza la riforma della dirigenza addio ai nuovi modelli di leadership nella PA?"

rivista: Azienda pubblica

fascicolo: Azienda pubblica - 2017 - 1

di Elio Borgonovi

pagine: 2

Commento all’articolo "Senza la riforma della dirigenza addio ai nuovi modelli di leadership nella PA? L’esperienza Inps nel dopo-Madia" di Vincenzo Caridi, pubblicato sul numero 4/2016 di Azienda Pubblica.

Bilancio pubblico e Public Governance: l'esperienza milanese del "Bilancio in Arancio"

rivista: Azienda pubblica

fascicolo: Azienda pubblica - 2014 - 2

Autori vari

pagine: 19

Questo lavoro analizza l’esperienza del “Bilancio in Arancio” del Comune di Milano alla luce dellelenti concettuali della Public Governance, per indagare se esso possa rappresentare un documento utile a favorire una maggiore trasparenzav e partecipazione dei cittadini. L’analisi dimostra che il bilancio per il cittadino può essere uno strumento di rendicontazione utile per rispondere ai fabbisogni informativi della cittadinanza e per motivare le difficili scelte che sempre più le amministrazioni pubbliche sono tenute ad adottare nell’attuale periodo di crisi. Al tempo stesso, essa mostra le criticità connesse con un processo di formazione del bilancio da parte della cd. società civile, e la necessità di assicurare pluralismo e rappresentatività in questo tipo di esperienze.

Pubblico e privato: armonizzare gli opposti

rivista: Azienda pubblica

fascicolo: Azienda pubblica - 2011 - 2

Autori vari

pagine: 19

Il lavoro traccia una sintesi del dibattito dottrinale in materia di economia e management delle amministrazioni pubbliche e propone una riflessione sul concetto di valore pubblico. Vengono approfondite in particolare le dimensioni singolare e plurale del valore pubblico, sia in riferimento ai fabbisogni da soddisfare che ai processi decisionali e produttivi propri delle amministrazioni pubbliche. Ciò determina l’affermazione di logiche di rete, che richiedono di coniugare gli interessi particolari con gli obiettivi comuni al fine di consentire uno sviluppo equilibrato dell’intero sistema economico e sociale.

Alcune proposte per una riforma dell'ordinamento contabile negli enti locali - di Eugenio Anessi Pessina, Elio Borgonovi, Elena Cantù, Mariafrancesca Sicilia e Ileana Steccolini

rivista: Azienda pubblica

fascicolo: Azienda pubblica - 2008 - 1

Autori vari

pagine: 25

L’articolo, alla luce degli insoddisfacenti risultati dell’implementazione del d.lgs. 77/1995 e dei recenti disegni di riforma dei sistemi contabili degli enti locali, avanza una proposta di revisione complessiva dei sistemi stessi, identificandone i principi di fondo e i possibili strumenti. La proposta si fonda sull’idea che gli attuali sistemi di contabilità economica e di contabilità finanziaria presentino entrambi luci ed ombre e che, di conseguenza, sia opportuno disegnare un sistema informativo –contabile fondato sul principio di competenza economica, ma capace di salvaguardare i punti di forza della contabilità finanziaria e in particolare la sua funzione autorizzativa.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.