Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La dimensione strategica nella riforma degli enti locali neozelandesi. Il caso del Christchurch City Council

digital
La dimensione strategica nella riforma degli enti locali neozelandesi. Il caso del Christchurch City Council
Articolo
titolo La dimensione strategica nella riforma degli enti locali neozelandesi. Il caso del Christchurch City Council
autore
fascicolo Azienda pubblica - 2004 - 3
editore Maggioli Editore
pubblicazione 01/2004
5,99
La riforma del governo locale avviata in Nuova Zelanda, accanto agli elementi tipici del New Public Management, ha fatto emergere alcune specificazioni legate al processo strategico ed agli elementi di partecipazione della comunità locale. Il Christchurch City Council, in particolare, rappresenta una realtà che ha saputo coniugare in modo efficace tali elementi ben prima dell’entrata in vigore delle previsioni normative, in particolare sviluppando un processo strategico che si basa sulle relazioni critiche sia interne, nel rapporto tra politici e dirigenti, che esterne, ossia tra vertice politico e comunità locale. Esso rappresenta quindi un interessante caso per aspetti che da poco sono entrati anche nel contesto degli enti locali italiani.
In New Zealand an important reform of local authorities developed; it showed both features linked to the so-called New Public Management movement, and other specific elements in the strategic process and in the involvement of citizens. Before the passage of the third Local Government Amendment Act in the 2002, Christchurch City Council moved towards strategic management, balancing its internal and external dimensions (in the relationships between top management team and politicians, and between the politicians and the citizens). Then Christchurch City Council shows many features which could be developed also in the Italian local authorities.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.