Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Strumenti di Visitor Satisfaction a supporto della Performance Information: un caso esplorativo nel contesto museale italiano

digital
Strumenti di Visitor Satisfaction a supporto della Performance Information: un caso esplorativo nel contesto museale italiano
Articolo
titolo Strumenti di Visitor Satisfaction a supporto della Performance Information: un caso esplorativo nel contesto museale italiano
autori
fascicolo Azienda pubblica - 2017 - 4
editore Maggioli Editore
pubblicazione 01/2017
5,99
La valutazione delle performance dei musei necessita l’adozione di strumenti in grado di stimolare la partecipazione dei visitatori, in quanto attori del processo di creazione del valore. In tale prospettiva gli studi manageriali focalizzati sulla visitor satisfaction presentano varie soluzioni a ciò finalizzate. Fra queste ultime si annoverano, quali strumenti maggiormente utilizzati, il questionario e il guest book, oggetto di comparazione nel presente caso di studio (i Musei civici di Pavia). L’indagine condotta sottolinea l’opportunità di combinare l’uso di strumenti complementari di produzione di informazioni – routinarie e non – per rispondere alle istanze conoscitive sulle performance museali. Dalla discussione dei risultati derivano nuove direttrici di ricerca nell’ambito del performance management system applicato al contesto museale.
This paper aims to demonstrate the capability of Visitor Satisfaction tools, such as questionnaire and guest book, to produce performance information. Moreover, the gap between museum studies and practices has been highlighted. In order to achieve the research aims, an interpretative approach, based on an explorative case study (the Municipal Museums of Pavia), has been chosen. The findings underline the informative power of Visitor Satisfaction tools, stressing the heterogeneity and the complementarity of information produced by different kinds of techniques. Hence, the need to integrate information, both -“routine” and “non-routine”- within the museum performance management system.
 

Biografia degli autori

Michela Magliacani

Michela Magliacani è professore associato di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Pavia. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in “Economia e gestione delle aziende e delle amministrazioni pubbliche” presso l’Università degli Studi di Siena. È docente dei corsi di Analisi Finanziaria e Business Plan e di Governance, Gestione e Contabilità delle Amministrazioni Pubbliche. La sua area di ricerca è focalizzata sul management del patrimonio culturale. Inoltre, è Direttore del Museo della Tecnica Elettrica e Controller del Sistema Museale dell’Università di Pavia. Uno delle sue più importanti pubblicazioni è “Managing Cultural Heritage. Eco-museums, Community Governance, Social Accountability”, Palgrave Macmillan (2015).

Elena Madeo

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.