Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il cambiamento dell'azione pubblica a sostegno dello sviluppo locale: la gestione strategica dei Patti territoriali - di Daniele Cerrato e Massimiliano Vesci

digital
Il cambiamento dell'azione  pubblica a sostegno dello sviluppo locale: la gestione strategica dei Patti territoriali - di Daniele Cerrato e Massimiliano Vesci
Articolo
titolo Il cambiamento dell'azione pubblica a sostegno dello sviluppo locale: la gestione strategica dei Patti territoriali - di Daniele Cerrato e Massimiliano Vesci
autori
fascicolo Azienda pubblica - 2004 - 4
editore Maggioli Editore
pubblicazione 2004
5,99
Il fondamento delle nuove politiche di sviluppo locale, di cui i Patti territoriali costituiscono uno degli strumenti principali, consiste in una logica di network, attraverso cui s’intende rafforzare la capacità di mobilizzare e mettere a sistema le risorse presenti sul territorio. Il lavoro approfondisce gli elementi che caratterizzano la gestione strategica e i processi di governo delle organizzazioni preposte all’implementazione dei Patti territoriali. Sulla base anche dei risultati di una ricerca sul campo, si evidenziano le competenze critiche da presidiare nelle diverse fasi che caratterizzano lo sviluppo dei Patti, sottolineando le maggiori criticità strategico-organizzative connesse alla loro progettazione e realizzazione
 

Biografia degli autori

Daniele Cerrato


Massimiliano Vesci

Massimiliano Vesci è professore associato in Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università di Salerno, Dipartimento di Scienze Aziendali - Management e Innovation System (DISA-MIS). I suoi interessi di ricerca si incentrano su imprenditorialità, public management, co-creazione di valore e comportamento dei consumatori nei settori del turismo, tecnologia, innovazione ed educazione.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.